Informazione scientifica: più credibili i contatti diretti (o via web) con i ricercatori

Quando si tratta di scienza, gli italiani si affidano sempre di più all’informazione che proviene direttamente da ricercatori e istituzioni di ricerca; informazione che può arrivare attraverso il web (siti web di istituzioni scientifiche, blog di ricercatori) o, ancor di più, dalle occasioni di contatto personale con i ricercatori. Le conferenze pubbliche dei ricercatori sono…

Aprire la comunicazione di massa delle scienze sociali

I mass media giocano un ruolo importante nella comunicazione tra scienza e società. Sono un canale evidente per la divulgazione della scienza al pubblico, un’arena per la negoziazione di temi legati alla scienza come rischio, fiducia, e priorità, e un sismografo per problemi culturali o politici che retroagiscono nella produzione di scienza. Data l’enorme importanza…

Quando la scienza fa notizia

È vero che i media italiani si occupano poco di scienza? Quanto spazio hanno scienza e tecnologia rispetto ad altri argomenti di attualità? Quali sono i temi scientifico-tecnologici più presenti? E in che modo se ne parla? Science in the Media Monitor è nato per rispondere a queste domande. Science in the Media Monitor, il…

Acqua a 35mm

In occasione della manifestazione Vie d’acqua – Vicenza lungo i fiumi, Observa – Science in Society presenta Acqua a 35mm, un viaggio nell’immaginario cinematografico dell’acqua, dai Fratelli Lumière ai Fratelli Cohen, dalle acque bibliche del Mar Rosso alle cascate del Niagara di Marylin Monroe, con epilogo tutto in acqua vicentina tra ‘Primo Amore’ e ‘Don…

Meglio dal vivo che in rete

Di Federico Neresini Blog di ricercatori e siti web di istituti di ricerca si fanno largo come fonti credibili di informazione sulla scienza, sebbene la televisione resti al primo posto. Quasi un italiano su due li considera attendibili, mentre il 31% (concentrato soprattutto nelle fasce di pubblico di età elevata e istruzione medio-bassa, presumibilmente fruitori…