I cittadini e la scienza: un’indagine mondiale, dal sito di Wellcome Trust

0

Il Wellcome Global Monitor è uno studio internazionale sul rapporto tra cittadini, scienza e salute

L’indagine, condotta da Wellcome Trust, coinvolge oltre 140.000 persone provenienti da 140 Paesi del mondo.

Tra i principali risultati:

  • Il 72% delle persone si fida degli scienziati.
  • Oltre la metà (57%) della popolazione mondiale non pensa di conoscere molto le questioni scientifiche.
  • Il 73% delle persone si fidano del parere di un medico o di un’infermiere sui temi relativi alla salute; tali figure professionali sono considerate più affidabili del parere di familiari, amici, leader religiosi o personaggi famosi.
  • Nel mondo, sono le persone con il reddito familiare più basso a nutrire minore fiducia negli ospedali e nei sistemi sanitari.

Sul tema delle vaccinazioni, il Wellcome Global Monitor ha potuto rilevare che più di tre quarti della popolazione mondiale concorda che i vaccini sono sicuri ed efficaci:

  • In tutto il mondo, il 79% delle persone è d’accordo sul fatto che i vaccini sono sicuri e l’84% concorda sulla loro efficacia.
  • Il Bangladesh e il Ruanda hanno la più elevata fiducia nei vaccini – quasi tutte le persone in entrambi i paesi concordano che i vaccini sono sicuri, efficaci e che è importante che i bambini vengano vaccinati.

Rispetto alle differenze di genere nella comprensione pubblica della scienza, il report evidenzia che:

  • Gli uomini hanno maggiori probabilità di riconoscersi maggiori conoscenze scientifiche rispetto alle donne. Questa differenza di genere esiste anche quando uomini e donne riportano livelli uguali di conoscenza.
  • Globalmente, il 49% degli uomini afferma di conoscere “un po”” o “molto” sulla scienza, rispetto al 38% delle donne.

Maggiori informazioni sul sito di Wellcome Trust.