Genere e Ricerca

8

Il tema dell’uguaglianza di genere nelle carriere tecnico-scientifiche è ormai divenuto uno dei nodi centrali dell’agenda di istituzioni nazionali e internazionali nell’ambito delle politiche della ricerca e dell’innovazione.
Nell’ambito del Gender Action Plan lanciato da due importanti progetti europei sulla genomica SABRE e EADGENE, Observa ha promosso un’indagine tra il personale di ricerca degli Istituti coinvolti nei due network per valutare le modalità con cui le problematiche di genere sono percepite dai singoli ricercatori e trovano esemplificazione nel loro percorso professionale e privato. In corso di realizzazione, l’indagine intende mettere in luce vari aspetti legati alla dimensione di genere nel mondo scientifico, con particolare riferimento alla ricerca nell’area delle scienze della vita. L’analisi e il confronto delle posizioni permetteranno di cogliere alcune delle criticità della presenza femminile nel mondo della ricerca e di trarre utili indicazioni sulle cause e le possibili misure per affrontare il fenomeno.
I risultati preliminari dello studio saranno presentati da Massimiano Bucchi e Valeria Arzenton in occasione del workshop “Mind the Gap – Workshop Europeo sull’Equità di Genere nella Ricerca Scientifica”, che si terrà a Lodi il 28 giugno 2007. Il meeting, promosso dal Comune di Lodi, dal Parco Tecnologico Padano e dall’associazione no profit Fair si propone di portare in evidenza i “gap” di opportunità che in alcuni casi ancora ostacolano le carriere femminili e di diffondere i risultati delle misure finora intraprese su scala internazionale. Una sessione sarà dedicata alla presentazione delle politiche comunitarie in tema di genere nella ricerca, con interventi anche di Rita levi Montalcini e Jaleh Daie (Managing Partner di Aurora Private Equity Limited, ex-Presidente dell’Association for Women in Science – AWIS, USA.).
Inoltre, alcuni prestigiosi esponenti del mondo della ricerca internazionale, scientifica e industriale, e del giornalismo, tra cui Maya Widmer (delegata per le Pari Opportunità della Swiss National Science Foundation), Margherita Hack e Paola Govoni, confronteranno le loro esperienze nel corso di un dibattito aperto alla partecipazione del pubblico (con traduzione simultanea). Programma e informazioni dettagliate saranno disponibili a breve.

Discussion8 commenti

  1. This is very attention-grabbing, You’re an excessively skilled blogger. I have joined your rss feed and sit up for searching for extra of your fantastic post. Additionally, I’ve shared your site in my social networks!

  2. There are some fascinating points in time in this article however I don’t know if I see all of them middle to heart. There is some validity however I’ll take hold opinion till I look into it further. Good article , thanks and we wish more! Added to FeedBurner as properly

Leave A Reply