Forum on-line Scienza e Società

Ultimi giorni per intervenire al Primo Forum Italiano on line su Scienza e Società

Continua l’appuntamento con il Primo Forum Italiano on-line su “Scienza e Società”, organizzato da Observa, in collaborazione con la Commissione Europea, la rivista Quark e il quotidiano Corriere del Veneto.
Il Forum offre a tutti i partecipanti l’opportunità di formulare suggerimenti e proposte per migliorare il dialogo tra scienza e cittadini, o semplicemente di esprimere le proprie aspettative nei confronti della ricerca scientifica e dell’innovazione tecnologica.

Dopo aver discusso sui temi e settori di ricerca scientifica e tecnologica sui si dovrebbe investire maggiormente, il nuovo argomento di riflessione proposto è:
I cittadini possono partecipare in misura molto limitata alle definizione di scelte ad elevato contenuto tecnico-scientifico. Eppure, gli effetti di tali scelte hanno spesso una ricaduta forte quanto basta a legittimare il loro effettivo coinvolgimento. Si pensi, per esempio, alla decisione di investire nella ricerca di nuove terapie per curare una malattia piuttosto che un’altra, oppure alla scelta di realizzare o meno ricerche finalizzate alla valutazione dei rischi derivanti dall’apertura di una discarica o di una centrale per l’energia elettrica vicino a casa propria. Se dunque una maggiore partecipazione dei cittadini in questo tipo di decisioni sarebbe quanto meno auspicabile, in che modo vorresti essere coinvolto nelle decisioni che riguardano la ricerca e l’innovazione tecnologica?

Per partecipare entra nella pagina del Forum.

7 dicembre 2004 | in: News,