Attività

Observa svolge attività di supervisione scientifica, pianificazione e valutazione di iniziative per il coinvolgimento dei cittadini su questioni scientifiche e tecnologiche.

Realizza studi sulla percezione pubblica di temi, istituzioni e soggetti dell’area tecnico-scientifica e sulla loro visibilità e rappresentazione nei mass media.

Promuove attività di sensibilizzazione, formazione e aggiornamento sulle tematiche del rapporto tra scienza e società e del dialogo con i cittadini e i mass media, rivolte a ricercatori e altri professionisti del mondo scientifico, sanitario e ambientale.

Organizza seminari e dibattiti, pubblica studi e materiali di ricerca nella propria collana e sul proprio sito web e promuove momenti inediti di incontro e di dialogo tra scienza e arti nelle rassegne Scienza e Società si incontrano nell’Architettura e A Regola d’Arte.

Strumenti

 

Osservatorio Scienza e Socie: divulgato in collaborazione con il supplemento Nòva24 de Il Sole 24 Ore e la trasmissione tv Superquark, è il primo monitoraggio permanente delle tendenze e degli orientamenti dell’opinione pubblica italiana nei confronti di ricerca e innovazione tecnologica.

Annuario Scienza e Società: mette a disposizione, in forma sintetica e accessibile, una raccolta ragionata di informazioni e dati provenienti dalle più accreditate fonti nazionali e internazionali, utili per comprendere lo stato e le trasformazioni della ricerca e dell’innovazione nella nostra società. La prima edizione è del 2005. Dal 2009 è pubblicato per Il Mulino.

Science in the Media Monitor: è il primo Osservatorio sulla comunicazione pubblica della scienza e della tecnologia in Italia, un monitoraggio approfondito e sistematico della copertura dei temi legati alla ricerca scientifica e all’innovazione tecnologica nei media italiani.

Tutti gli strumenti sono realizzati grazie al sostegno della Compagnia di San Paolo.

Progetti di ricerca: studi, ricerche e iniziative, di carattere nazionale e internazionale, pertinenti agli obiettivi istituzionali di Observa, che rispondono a specifiche richieste di enti, istituzioni o network di ricerca.