La collezione immaginata. Il meglio di letteratura, storia, scienza, arte e musica

Un ciclo di tre incontri a cura di Observa e Gallerie d'Italia

È dedicata al collezionismo la mostra Le ambre della principessa. Storie e archeologia dell’antica terra di Puglia, ospitata fino al 7 gennaio 2018 a Palazzo Leoni Montanari, sede museale di Intesa Sanpaolo a Vicenza, e quarto appuntamento del progetto Il Tempo dell’Antico. Ceramiche attiche e magnogreche dalla collezione Intesa Sanpaolo

coll immaginata card

Collezionare significa raccogliere il meglio, oggetti scelti e preziosi. A partire da queste suggestioni, Gallerie d’Italia e Observa-Science in Society hanno proposto un ciclo di tre incontri in cui guide d’eccezione ci hanno accompagnato a costruire una collezione immaginata, portandoci a scoprire il meglio di letteratura, scienza, storia, arte e musica. Questo il programma:

Sabato 11 novembre 2017, h 17.00 
Prologo. Pensare /Collezionare?. Stefania Carlesso legge Georges Perec, Francesco Petrarca, Lawrence Sterne, Bob Dylan
IL MEGLIO DELLA LETTERATURA
Dieci classici da riscoprire secondo Guido Conti, critico e scrittore

Sabato 25 novembre 2017, h 17.00
I MIGLIORI NOBEL DELLA NOSTRA VITA
Dieci scienziate e scienziati da ricordare, con Massimiano Bucchi, sociologo e scrittore. Video: Il premio Nobel secondo i Simpson di A. Brodesco

Sabato 2 dicembre 2017, h 17.00
IL MEGLIO DEL COLLEZIONISMO: INVENTARI DI MONDI PERDUTI
Luca Ciancio, storico, ci guida a scoprire come nacquero le grandi collezioni, tra arte e scienza, tra oggetti antichi e curiosità moderne.
Giovanna Tassoni, pianista, esegue brani da Musorgskij: Quadri da un’esposizione

Di seguito alcune foto dell’evento.

25 ottobre 2017 | in: Iniziative,